Organismo Paritetico Nazionale dell'Artigianato
Via Santa Croce in Gerusalemme, 63 III Piano Int.5 - 00185 Roma
Tel: 06.77205055 - Fax: 06.77591946 - opna@opna.it

Chi siamo
Home  >>> 

Chi siamo

 

Chi siamo:

L’OPNA non è un organismo qualsiasi, ma è l’Organismo Paritetico Nazionale dell’Artigianato, infatti:

a) corrisponde alla definizione che il D.Lgs. 81/2008 (Testo Unico Salute e Sicurezza sul Lavoro) indica all'art. 2, comma 1, lettera ee) essendo costituito a iniziativa di una o più associazioni  comparativamente più rappresentative sul piano nazionale: Confartigianato, CNA, Casartigiani, Claai - CGIL, CISL, UIL;

b) corrisponde a quanto previsto all'art. 51, comma 2 del D.Lgs. 81/2008 in quanto è prima istanza di riferimento in merito a controversie sorte sull'applicazione dei diritti di rappresentanza, informazione e formazione, previsti dalle norme vigenti (previsione statutaria);

c) risponde al requisito della rappresentatività in termini comparativi sul piano nazionale delle associazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori che li compongono, individuata attraverso:

  • consistenza numerica degli associati delle singole OO.SS.;
  • ampiezza e diffusione delle strutture organizzative;
  • partecipazione alla formazione e stipulazione di CCNL, esclusi casi di sottoscrizione per mera adesione;
  • partecipazione alla trattazione delle controversie di lavoro
così come da ultimo individuato nella Nota al punto 2, lettera l, dell'Accordo Stato - Regioni del 7 luglio 2016 che individua i criteri minimi per la formazione e l'aggiornamento degli Rspp/Aspp.


La prima esperienza paritetica di questo Organismo risale al 1996, anno nel quale un Accordo Interconfederale fra le Parti Sociali dava vita ad un organismo paritetico (CPNA) i cui requisiti venivano appena delineati dal  D.Lgs. 626/94. La mancanza di funzioni previste dalla normativa non ha demotivato i componenti dei comitati paritetici regionali che in molti casi sono riusciti a garantire la rappresentanza territoriale ai lavoratori e attività di prevenzione a supporto di imprese e lavoratori.

A seguito della riscrittura della normativa avvenuta nel 2008 (D.Lgs. 81/2008) è stato discusso ed approvato dalle parti sociali un nuovo Accordo Interconfederale che, qualche anno dopo, ha dato vita alla costituzione dell'Organismo Paritetico dell'Artigianato.

Infatti,  il 14 giugno 2012, l'OPNA  è stato costituito pubblicamente  dalle Parti sociali dell’artigianato (Confartigianato Imprese, CNA, Casartigiani, CLAAI, CGIL, CISL e UIL), in piena conformità all’articolo 2, comma 1, lettera ee) del decreto legislativo n.81/2008 (Testo Unico Salute e Sicurezza sul Lavoro); esso svolge le seguenti funzioni:

  • coordina la rete della pariteticità artigiana, composta dagli OPRA a livello regionale e dagli OPTA a livello provinciale;

  • promuove e partecipa ad attività e programmi di prevenzione in collaborazione con Enti ed Istituzioni;

  • promuove e sviluppa progetti di prevenzione e di formazione per il settore dell’Artigianato;

  • è sede privilegiata per la gestione dell’attività formativa svolta con il Fondo interprofessionale Fondartigianato.

 



 

Allegati