Logo
 
 

Piano vaccinale per l’artigianato

SAN.ARTI. mette a disposizione un Piano vaccinale COVID-19 per accelerare la vaccinazione della popolazione contribuire alla realizzazione degli obiettivi del Piano vaccinale nazionale e sostenere la ripartenza in sicurezza dell’'intero sistema economico...

COVID 19 – Al via la campagna di vaccinazione per le imprese artigiane gestita da SAN.ARTI.

Parte anche per i lavoratori dell’artigianato la campagna di vaccinazioni nei luoghi di lavoro promossa dalle organizzazioni imprenditoriali – Confartigianato Imprese, Cna, Casartigiani, C.l.a.a.i. – e dai sindacati confederali dei lavoratori – Cgil, Cisl e Uil – in applicazione del Protocollo nazionale sottoscritto lo...

Linee guida per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative

Le modifiche riguardano le seguenti attività: saune, biblioteche, bar e ristorazione, per quest’ultimo settore si prevede, analogamente a quanto già previsto per i circoli ricreativi, la possibilità di giocare a carte. La Conferenza ha altresì condiviso una proposta da avanzare al Governo relativa alla partecipazione de...

Il lavoro artigiano per l’Italia che riparte

Martedì 25 maggio 2021 – ore 10:30 > 13:00 Per seguire l’evento cliccare al seguente link DIRETTA FACEBOOK EBNA...

Protocollo nazionale per la realizzazione dei piani aziendali finalizzati all’attivazione di punti straordinari di vaccinazione anti SARS-CoV-2/Covid-19 nei luoghi di lavoro

Il Protocollo è adottato su invito del Ministro del lavoro e delle politiche sociali e del Ministro della salute, che hanno promosso il confronto tra le Parti sociali al fine di contribuire alla rapida realizzazione del Piano vaccinale anti SARS-CoV-2/Covid-19, coordinato dal Commissario Straordinario per l’attuazion...

Protocollo condiviso di aggiornamento delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2/COVID-19 negli ambienti di lavoro

Il Protocollo aggiorna e rinnova i precedenti accordi su invito del Ministro del lavoro e delle politiche sociali e del Ministro della salute, che hanno promosso un nuovo confronto tra le Parti sociali, in attuazione della disposizione di cui all’articolo 1, comma 1, numero 9), del decreto del Presidente del Consiglio ...

Adottato il Decreto che recepisce le direttive UE 2019130 e UE 2019983

È stato adottato in data 11 febbraio 2021 il Decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali e del Ministro della Salute che recepisce la direttiva (UE) 2019/130 del Parlamento europeo e del Consiglio del 16 gennaio 2019 nonché la direttiva (UE) 2019/983 del Parlamento europeo e del Consiglio del 5 giugno 2019...

Dati INAIL su infortuni 2020

Sono 554.340 gli infortuni sul lavoro denunciati all’Inail nel 2020, in calo del 13,6% rispetto ai 641.638 dell’anno precedente, e 1.270 quelli con esito mortale, 181 in più rispetto ai 1.089 del 2019 (+16,6%). Se i decessi in itinere, occorsi cioè nel tragitto di andata e ritorno tra l’abitazione e il luogo di lavoro, s...

INAIL crea una raccolta di materiali informativi sul tema COVID-19

L’Ufficio Stampa INAIL comunica la creazione di una raccolta di contenuti informativi multimediali in materia di Covid-19, liberamente accessibili dal portale www.inail.it Al link seguente potrete trovare maggiori informazioni in materia: https://www.inail.it/cs/internet/comunicazione/news-ed-eventi/news/news-factsheet-p...

Bollettino INAIL sull’andamento del fenomeno infortunistico e tecno-patico

La Direzione centrale Pianificazione e Comunicazione di INAIL ha trasmesso il bollettino trimestrale sull’andamento del fenomeno infortunistico e tecno-patico al 31 dicembre 2020. Nel numero complessivo degli infortuni sono comprese le denunce relative alle infezioni da covid-19 avvenute nell’ambiente di lavoro o a causa ...

Top